Diese Seiten sind für das Querformat optimiert. Bitte drehen!

Avrei una domanda...

Abbiamo riassunto per te le risposte alle domande più frequenti. Forse qui puoi trovare una risposta alla tua domanda!

Cosa si nasconde dietro al nome HARIBO?

HARIBO sta per HAns RIegel BOnn. Hans Riegel fu il fondatore dell'azienda, nato nel 1898 a Friesdorf (un sobborgo di Bonn). Nel 1920 fece registrare nel registro delle imprese della città di Bonn la sua impresa appena fondata con questo acronimo (una nuova parola composta dalle iniziali di due o più parole).

In che colori e sapori sono disponibili gli ORSETTI D'ORO?

Si possono ricevere anche ORSETTI D'ORO HARIBO non misti?

Goldbären in einer Geschmacksrichtung

Gli ORSETTI D'ORO non misti, ovvero non assortiti per colore e per gusto, non sono presenti nel nostro assortimento. Nei punti vendita si trovano solo le buste assortite. Il particolare assortimento di gusti e colori è ciò che rende i nostri Orsetti così apprezzati. Ci dispiace se sei un consumatore che predilige un solo colore e gusto, ma questa è solo una motivazione in più per comprarli e…condividerli!

Da quale pianta si ricava la liquirizia?

FAQ Süssholz

La liquirizia viene ricavata dal rizoma dell'arbusto di legno dolce (Glycyrrhiza glabra). Le radici vengono lavate, mondate, asciugate, poi grattugiate e sterilizzate con acqua. Il risultato è una massa nera, viscosa, che viene versata in blocchi prima di raffreddarsi. Per la produzione delle caramelle HARIBO questi blocchi di liquirizia vengono prima di tutto fatti a pezzetti, poi sciolti in acqua bollente per ricavarne una massa adatta alla produzione dei singoli tipi di liquirizia (dove deve essere contenuto almeno il 3% di estratto di liquirizia).

Come viene ottenuto lo zucchero utilizzato nella produzione dei prodotti HARIBO?

Lo zucchero come alimento quotidiano, come lo conosciamo noi oggi e come viene utilizzato anche nella produzione industriale, viene prodotto dalla barbabietola di zucchero. La presenza di un elevato contenuto di zucchero nella barbabietola fu scoperta nella metà del XVIII secolo. La produzione industriale di zucchero su larga scala è iniziata alla fine del millennio. Solo a partire dalla metà del XIX secolo, lo zucchero di barbabietola ha iniziato a divenire d’uso comune per una fetta sempre più ampia di popolazione, fino a divenire un bene alimentare indispensabile.

HARIBO offre visite aziendali?

Per la produzione dei prodotti HARIBO esistono standard di qualità e igiene estremamente alti e regolati a livello internazionale. Il cosiddetto „International Food Standard“ (IFS) serve a garantire la massima sicurezza degli alimenti per i consumatori. Questo implica che, per proteggere gli interi processi di produzione e confezionamento, non sono permesse visite di gruppi o di singoli visitatori negli stabilimenti di produzione.

Quali tipi di caramelle offre HARIBO?

L’assortimento Haribo è molto vasto in termini di gusti, colori, forme e grammature. Possiamo suddividere le caramelle del nostro assortimento principalmente in tre macro gruppi:

  • caramelle gommose (Happy Cola, Hari, Ciucciotti Frizzanti, etc.)
  • liquirizia (Rotella, Cocobat, Kimono, etc.)
  • marshmallows (Chamallows Mix, Chamallows Rombiss, etc.)

Una sezione del sito è dedicata proprio ai prodotti, visitala per scoprirli tutti!

Non trovi la risposta alla tua domanda? Contatta il servizio consumatori tramite il form nella sezione contatti.

Sta utilizzando un browser obsoleto. Cambi il browser con uno più attuale in modo da visualizzare correttamente questo sito web.