Diese Seiten sind für das Querformat optimiert. Bitte drehen!

Cenni biografici sul Dr. Hans Riegel

Insieme a suo fratello Paul Riegel, dopo la II guerra mondiale, Hans Riegel junior diede inizio alla difficile ripresa dell’azienda HARIBO, che l’omonimo padre aveva fondato nel 1920 a Bonn.

I due fratelli si suddivisero i compiti. Hans Riegel junior si occupò della direzione commerciale mentre il fratello più giovane, Paul Riegel († 2009), di quella tecnica. Tale ripartizione, stabilita fin da subito, si è rivelata fino ad oggi una strategia assolutamente vincente.

Nel 1947 Hans Riegel junior conseguì un dottorato in scienze economiche presso l’Università di Bonn. Che avesse una marcia in più anche nel quotidiano dei rapporti aziendali lo dimostrano le sue innovative idee di prodotto, sempre al passo coi tempi. Per questo, fu necessario tenersi costantemente informato su come il “suo” target pensava. Prese ispirazione da serie per bambini, riviste per giovani e fumetti. “Adoro i bambini. Sono i miei clienti. Devo sapere ciò che gli piace sgranocchiare e cosa pensano nella loro lingua!” affermava il Dr. Hans Riegel.  Perciò riteneva fondamentale il contatto costante con i giovani, in particolare con gli stagisti. Spesso infatti li in occasione del suo compleanno. Proprio questa apertura verso le novità e le elevate esigenze di qualità hanno garantito il successo pluriennale di HARIBO. Restituire ai giovani una parte di questo successo è una cosa che gli è sempre stata a cuore e lo ha fatto con la Fondazione Hans Riegel per promuovere la formazione di giovani talenti.

Per tutti suoi meriti, il Dr. Riegel fu premiato già nel 1994 con una croce al merito di I classe. Decisivi sono stati il suo impegno sociale e i meriti nella promozione delle attività sportive. Un esempio è l’impegno mosso per il badminton, sport all’epoca ancora poco noto in Germania, in cui egli stesso conseguì diversi titoli mondiali. Hans Riegel sosteneva: “sono tutte cose che amo e faccio spontaneamente”. Nel 2009 il Dr. Riegel fu onorato con una “Grande medaglia d’oro della Repubblica d’Austria” per l’impegno profuso per e in Austria, che è soprattutto espressione del suo legame con la Stiria. Lì trovava pace nella straordinaria natura della foresta alpina, dove si dedicava anche alla sua passione per la caccia.
Fin in età avanzata praticò attività di fitness quotidiano. Ciò gli permise anche di rinnovare regolarmente e fino all’ultimo la sua licenza di pilota di elicottero. “Bisogna sempre essere esigenti col proprio fisico” era il suo motto.  

Nel maggio del 2010, il Dr. Hans Riegel fu accolto nella “Légion d’Honneur” (legion d’onore) francese. Ricevette così un premio, con cui solo pochi stranieri sono stati onorati per le loro prestazioni speciali. La premiazione,“Legion d’onore”, introdotta dall’imperatore Napoleone, è il più alto riconoscimento militare conferito in Francia.

Il Dr. Hans Riegel guidava da 67 anni le sorti commerciali dell’impresa e questo faceva di lui il più longevo amministratore in servizio della Germania. Quindi non è sorprendente che la gestione del marchio HARIBO sia stata caratterizzata principalmente dalla continuità del suo lavoro e della sua idea: Il jingle noto in tutto il mondo “HARIBO è la bontà che si gusta ad ogni età” esiste nella versione originale tedesca già dagli anni ‘30 e in forma estesa dal 1960. Sono anche leggendarie la partnership pubblicitaria e l’amicizia personale con Thomas Gottschalk, simbolo dello spot pubblicitario della HARIBO da 23 anni.

I suoi più recenti successi imprenditoriali hanno riguardato principalmente innovazioni di prodotto come “Fruity Cocktail”, “Panda” e “Happy Cola” ripieni, come pure la decisione di una garanzia a lungo termine e di un ampliamento del sito produttivo in Germania.

La creatività e la risolutezza di Hans Riegel hanno segnato per decenni l’industria dolciaria in Germania e oltre i confini nazionali.

Il Dr. Hans Riegel si è spento il 15 ottobre 2013 all’età di 90 anni.

Egli ha dedicato la sua vita alla HARIBO e fino all’ultimo ha perseguito con immenso entusiasmo l’idea di regalare, con il marchio HARIBO, momenti di gioia quotidiana all’umanità.

Paul Riegel

Paul Riegel

Sta utilizzando un browser obsoleto. Cambi il browser con uno più attuale in modo da visualizzare correttamente questo sito web.